mercoledì 28 marzo 2012

Oggi Milano

Oggi Milano è una fetta di pane spalmata di sole.

Ci aggiungo di tutto a questo panino:

Spezzoni di discorsi in metropolitana "mio figlio ha dormito con noi nel lettone fino a 7 anni, a casa nostra non ci sono regole" - bravi, bravissimi tirateli su come dei deficienti a cui tutto è concesso!
La poltrona del dentista da cui voglio scappare, mille volte mi dice "può tenere la bocca più aperta?"
Il caffè con la mobiliera, chiacchiere e rilievi, misuriamo centrimetri di muro e metri di vita.
Il caffè da McDonald, mi sbrago come se fossi a casa, leggendo il quotidiano in dotazione del locale.
La spesa con calma, corsie vuote e ipotesi di aperitivi casalinghi.
Il teatro di 'sta sera, quasi quasi mi metto il vestito di Max Mara che mi han regalato e che mi sta un incanto, non avrò freddo?
Il libro di Clara, letto su una panchina ai giardinetti davanti al dentista, il tempo si ferma.
Owl che colora i miei sogni e mi fa volare.

Poi lo condisco col sale delle lacrime, la testa appoggiata al cesto della biancheria, che mi sorregge dai miei crolli momentanei.

15 commenti:

ero Lucy ha detto...

Ti abbraccio forte. Fatti scaldare dal sole, e pensa che il cesto della biancheria regge, sta messo li' apposta ;)

La peggiore che ho sentito e' quella di una mamma che ha dato il biberon al figlio fino agli undici anni.

Isabel ha detto...

il sole rende tutto bellissimo!

Nora* ha detto...

Un abbraccio, nessuna parola, sai che non sono brava a consolare.

Agnese ha detto...

Bel post di vita quotidiana...
...frammenti che almeno una volta nella Vita ognuno di noi ha vissuto o ha visto vivere...
Il Sole più bello è quello che si ha nel Cuore, se hai saputo catturarlo anche una sola volta e farlo tuo, è il Sole che ti scalderà per sempre!
Ti auguro di averne sempre qualche raggio dentro di te, così che anche quando Milano sarà avvolta da un grosso scialle di nebbia, tu sarai scaldata, almeno per un pò, da quel tiepido tepore del Sole che porti dentro!
Intanto, ti abbraccio anch' io,
Agnese... dalla sua "cuccia"!

Owl ha detto...

Ecco è un po' coe se ci fosse stata anch'io lì con te. Forse il caffè lo stavamo prendendo insieme.
Ti abbraccio!

A dopo!

Yaya ha detto...

Mi dispiace...tanto.

Marica ha detto...

forza forza!!!

scaldati al sole e... guarda la calamita sul frigo :-P

mafalda ha detto...

Bellissima giornata anche qui oggi, in molti sensi :)
Buona serata

giovanna ha detto...

Cara Ilaria lascia che il sole ti scaldi dentro e ti dia la serenita' di cui hai bisogno!!
Ti ringrazio perche' tu trovi sempre il tempo di passare a trovarmi e lasciarmi dei bei commenti affettuosi, mentre io ultimamente son stata tanto pigra!!!!
Un abbraccio affettuoso!!

chiara.bc ha detto...

Mmmm, lo sai che io sono la tua blog amica dissacrante e quindi chiedo: la biancherai da stirare o da stendere, vero?
Non quella da lavare... altrimenti le lacrime sono subito spiegate (perchè avrai pure un amore di marito mezzo greco, ma la puzza di calzini è sempre puzza di calzini) :-)
P.S. oso sapendo di poterlo fare, quando passo il segno fischia! ♥

annaelle ha detto...

Un abbraccio grande grande.

Daniela ha detto...

Se parli di libri ti sono vicina, se parli di blues, sento il peso della distanza...ma vicina sarei anche peggio!!! in due sul cesto della biancheria? naaaaa!!!un abbraccio, sempre quello, virtuale (sigh!)

antonella ha detto...

chissà perché.... le lacrime versate in bagno.... vicino ai cesti della biancheria... poi ci fanno sentire per un po' di tempo.... più leggere e un po' meglio..... ti abbraccio forte!!!!! non mollare....

Clara ha detto...

Che bello leggere di te che leggi me ;-) un abbraccio e a prestissimo! Piuttosto vieni alla Fiera del Libro di Torino?

Nina ha detto...

Al di là di tutto...quando ti leggo mi fai vivere le tue emozioni, me le fai toccare, vedere. Mi sembra di stare lì con te. Vorrei esserci anche col corpo. Ti stringo.
Sono tornata, questo lo sai, ma volevo passare a lasciarti un saluto ufficiale, anche se ti ho scritto via mail...e ho scelto questo post per farlo.
Besos querida :**