domenica 22 aprile 2012

Libri Castello e Brunch nella giornata della terra

Oggi nelle scuderie del Castello di Carimate (Co) si è svolta la seconda edizione di una fiera dedicata alla piccola editoria che, come non mi stanco mai di dire, credo vada diffusa e difesa.
E' stato bello coniugare, senza fare chissà quanti chilometri, cultura, passeggio e un buon brunch.
Mi ero infatti informata che nel Castello era possibile fare il brunch a 20 euro anzichè i soliti 25. Io sono una grande estimatrice del brunch, questo si è rivelato ottimo, anche se privo di caffè americano ahi ahi ahi, e molto ricco, impossibile assaggiare tutto. Personale gentile, efficiente e una splendida sala. Lo consiglio per una gitarella. Che poi noi era tantissimo che non si faceva una gita domenicale!
Nell'adiacente Piazza Torchio in un'incantevole coreografia si trovavano le bancarelle degli editori, dove, come al solito, ho raschiato il fondo del barile dei risparmi, e acquistato tutto ciò che vedete nella foto.
Ho ritrovato editori a me noti e ne ho scoperti di nuovi. Mi piace sempre intrattenermi quando vedo gente appassionata nel proprio lavoro, che magari fatica ad affermarsi nonostante le idee tutt'altro che banali.
Ho anche preso contatti con alcuni editori muovendomi nella mia tripla veste di lettrice, scrittrice, e turista appagata.
Per celebrare l'earth day today ho scelto di non cambiare troppi piatti, bicchieri, tazze al brunch, insomma mangiavo e bevevo sempre negli stessi dolce e salato, succhi vari,  cibi e bevande (per risparmiare acqua nel lavaggio!) solo che i camerieri continuavano a sostituirmeli, allora gliel'ho spiegato e...mi sa che non han capito!
Si noti il cielo blu (non è piovuto, mentre a Milano ha fatto un bell'acquazzone).
Continuate la lettura... arrivano le foto! : )





7 libri in totale di cui 3 per i nipotini

9 commenti:

chiara.bc ha detto...

Dai dai non bleffare con la scusa dei nipotini... il libro con le paparette è per te (come quella bella cosa a spirale in cima alla pila)!

Silvia ha detto...

Ciao Ilaria! Sei invitata a partecipare a un premio, se vuoi: http://rumoredifusa.blogspot.it/2012/04/premio.html Buona settimana!

Libby ha detto...

Ciao bella, io è una vita che non vado in gita... diciamo che sono una a cui piace molto stare a casa propria. Ho comunque trascorso la domenica altrove... ciao e buona settimana!

Robin :D ha detto...

Che bello girare per queste fiere.
Ci farai la recensione di questi libri?

Clara ha detto...

Che bella Milano raccontata da te, e vista attraverso i tuoi occhi. Stare fra libri fa sempre bene. Buona settimana!

Owl ha detto...

Ah che bello son tornate anche le foto :-)))

Comprare libri è sempre una cura per l'anima, dovrei andare in effetti :-*

Daniela ha detto...

Naaaaa!!!Tu a un tiro di schioppo da casa mia e io...a Lograto-Brescia per un Meeting davvero coi fiocchi!!!Mi sa però che come "location" facciamo a gara a chi a visto la più bella!Sarà per la prossima...Baci!D.

mogliemammadonna ha detto...

Anche noi ieri abbiamo provato a fare una piccola gita di famiglia per far ammirare ad Elly gli affreschi di Giotto ma il piccolo si è messo a piangere che aveva mal d'orecchi e non la smetteva più. Siamo dovti correre a casa per curarlo e poi lì siamo rimasti, ammorbati davanti alla tv.
baci

I SOGNI DI CLAUDETTE ha detto...

Mi piace.....prendo nota!!
Ieri ho proprio organizzato un brunch a casa mia....ma gratis!!
ciao da claudette