domenica 1 aprile 2012

Come riconoscere un vero milanese

Tri-mamma mi ha inviato una mail piena di spunti e simpatia per questa lista di aprile.
Alla fine ho scelto "come riconoscere un vero milanese in piazza Duomo, distenguendolo dai tanti turisti!".
Uhhh mica facile. Soprattutto considerato che i milanesi Doc sono pochissimi, anch'io lo sono abbastanza, ma non al 100%. Eppure ci sono caratteristiche precise, nelle quali non mi rispecchio, anzi, ho pensato di metterla in negativo, ridicolizzando certi must che sotto la madonnina vorrebbero far figo, ma forse scadono solo nel ridicolo.

- il famoso tacco 12, parliamone dopo i 7 cm o sei una modella, o cammini con le ginocchia che si piegano e rovini lungo le scale della metropolitana
- bauscia mood, io io io solo io parlare di sè, buttando con falsa non chalance, parole altisonanti atte a dimostrare quanto si vale
- milan inter, inter milan il derby dura tutto l'anno
- l'aperitivo è ancora di gran moda, i prezzi volano, 20 euro in un locale periferico, se volete vi do le coordinate per...evitarlo
- la vera milanese è sempre truccata perfettamente
- intercala con il tipico "neh" e non ha sfumature meridionali nella dizione
- è di fretta, di frettissima, sfodera cell, tablet, I pod, I pad  in ogni mano come una moderna dea Kalì, e impugna anche il sacchettino di plastica di Harrod's originale, non quelli tarocchi delle bancarelle
- se ne prendete 10 non troverete grandi differenze l'una dall'altra, le milanesi sono cloni tra loro, l'età indefinita e indefinibile
- movida: corso Como, l'Arco, le Colonne, un triangolo che le bermuda gli fa una pippa
- vanno in palestre di grido tipo la Virgin: ci sono stata una volta e l'armadietto dello spogliatoio era una cabina armadio
* i veri milanesi si muovono perfettamente lungo i percorsi della metropolitana, dell'Area C, la ZTL ecc. questo gli fa onore. Quelli impanicati ad ogni intescambio della linea gialla con la verde, della verde con la rossa, della gialla con la rossa li sgami subito: non sono milanesi.

14 commenti:

ero Lucy ha detto...

In effetti la Milano da bere c'e' ancora, per certe cose siete avanti anni luce rispetto a Roma.
E poi voi dite "cara". Tutte le mie amiche milanesi mi dicono "cara" :D

chiara.bc ha detto...

Bello neh!
Bauscia!!!!!

alessia ha detto...

spassoso questo quadretto :-D
Io ho abitato un anno sui navigli.. e lì c'era tutta un'altra fauna ;-)

tri mamma ha detto...

Grazie 'cara'!
Mi hai ricordato le signore di una certa età, truccate da gran sera per andare a fare la spesa! A me facevano molta simpatia!!!
E per i mezzi ... da quando c'è il "nuovo" passante, non mi ci raccapezzo più!!!
Un abbraccio.

Angela ha detto...

Sì, in effetti di persone con tutte queste caratteristiche in questi 13 anni (!) di pendolarismo milanese ne ho viste poche...ma mi bastano! ;-)
Io mi limito a districarmi abbstanza bene con i mezzi: treni e metropolitana...i tram e gli autobus sono ancora un mistero!
Un abbraccio

mafalda ha detto...

Io sono solo stata concepita in quel di Milano, ma è una città che adoro!

L'ovetto creativo ha detto...

ahahahahahah!
Vivo in prov di Milano, per 4 anni ho lavorato in San Babila e di queste persone ne ho viste un po'... c'è da dire che a volte si possono confondere, salvo piccoli particolari, con le "milanesizzate"!
Un abbraccio
Antonella

Silvia ha detto...

I colpi di sole non vanno più?
Ciao. Silvia

Silvia ha detto...

I colpi di sole non vanno più?
Ciao. Silvia

Owl ha detto...

Ah ahah ahaha e quelli che non riescono neanche a entrarci sono bolognesi sicuramente ;-))))

ElizabethB ha detto...

Posso fare un'aggiunta? non sono milanese, ma frequentazioni annose mi hanno fatta diventare esperta in materia: la milanese doc con il tacco 12 è rigorosamente senza calze anche in pieno inverno e spesso ha le superga nella borsa per i tratti più impervi!!!

Cristina C. ha detto...

AHAHAH! C'ero sabato pomeriggio... abbiamo girato in tondo 15 minuti per trovare una via d'uscita verso l'autostrada! Dove sono andata io era pieno di sud-americani, e cinesi... lì milanesi doc credo proprio zero! Un'altra volta che vado magari ti avviso! baci

Baol ha detto...

In un anno a Milano io di milanesi davvero milanesi non ne ho mai incontrati, chi diceva che era milanese aveva genitori non milanesi (di solito pugliesi...)

:D

RobbyRoby ha detto...

Evviva i milanesi.