mercoledì 11 gennaio 2012

Confessioni Donna

Sul numero di gennaio della rivista mensile Confessioni Donna attualmente in edicola, c'è un mio racconto.
Per riconoscere il giornale ha in copertina Simona Ventura col nuovo fidanzato. Potete leggerlo a pag. 72/73, si intitola Nella cucina di Myriam; purtroppo non troverete la mia firma, perchè la scelta editoriale è di "spacciare" racconti di fantasia per storie vere.
Costa solo 1.50 euro e spero vorrete comprarla perchè il racconto merita molto. Per me si è trattato di una grossa sfida, il target è decisamente diverso dal pubblico al quale sono abituata col blog e con il romanzo, per cui la ricerca narrativa è stata impegnativa. Ho cercato di attingere dalla short story americana adattando le mie conoscenze all'Italia, modificando un po' a malincuore il mio stile, in favore di qualcosa di più romantico, e credo di esserci riuscita. Prova ne è la pubblicazione, molto ben retribuita in soldoni!
Non so se questa avventura continuerà, ma mi auguro che vorrete seguirmi anche lì. 

21 commenti:

antonella ha detto...

Se ne sie soddisfatta.... ben fatto!!!! e se lo desideri ti auguro di continuare questa tua collaborazione!!

mamma mia ha detto...

ammiro la capacità di saper far viaggiare e vivere emozioni facendo scivolare dell'inchiostro su carta (o tasti su computer..ma molto meno poetico)

itsclaraagain ha detto...

Wow che figata! Spero di trovarlo quando tornerò alla vita normale, visto che adesso sono reclusa in mezzo alla campagna...
E comunque sono piena di ammirazione per voi che riuscite a scrivere, a creare!
(e poi che soddisfazione quando ti pagano, no? Un bel riconoscimento concreto per il tuo lavoro)

Nora* ha detto...

Happy, che bella notizia! Corro in edicola!!!

Miss ha detto...

VOLO IN EDICOLAAAAAAAA.....COMPLIMENTI!!!

Rita ha detto...

chissà se lo trovo nella mia piccola edicola....
in ogni caso... complimentissimiiiii

Libby ha detto...

Beh ma intanto complimenti, che soddisfazione!!!

Owl ha detto...

Oggi lo vado a cercare subito!
Bravissima!

mogliemammadonna ha detto...

Che bella soddisfazione la pubblicazione,
spero di riuscirci presto anche io con qualcosa di più personale di quello che scrivo attualmente.
baci

mafalda ha detto...

Corro in edicola :)
Che bella soddisfazione per te!

Mara ha detto...

wow complimenti, spero di riuscire a trovare il giornale!
Bacio

viola ha detto...

Che bella soddisfazione! Hai coronato un sogno (che è anche il mio nel cassetto). Domani guardo in edicola. Ciao!!!

Nina ha detto...

Ma Ilaria vai alla grande! Si che lo compro, voglio leggerti assolutamente!
Congratulazioni!! XD

Speranza ha detto...

Complimenti! Certo che ti seguo anche lì!

Silvia ha detto...

Confessioni donna, non confidenze come stavo per comprare io! Per fortuna mi e' venuto in mente che in copertina ci sarebbe dovuta essere la Ventura e non Eleonora Giorgi!!! Domani ci riprovo.
Parte bene sto 2012 pero'!
Baci. Silvia

RobbyRoby ha detto...

ciao
waw waw waw
ANdrò in edicola a vedere. Se leggevo prima andavo a vedere oggial'edicola. Domani non so se riesco ma venerdì ci guardo.

chiara.bc ha detto...

Non conoscevo questa rivista, ma sicuramente con la tua collaborazione vivrà un boom di vendite :-)
Non mi è molto chiara la linea editoriale di cui parli... mah, si vede che non ho destino nella carta stampata.
Complimentonissimi!

annaelle ha detto...

Sei un mondo avanti! Vado a scovarlo e leggo il racconto... non è proprio il mio genere di rivista ma forse può piacere alla mamma.

MondoLili ha detto...

Io sono corsa fuori dall'ufficio e l'ho acquistato!! Che bello leggerlo e pensare che l'hai scritto tu... brava sandra, è vero, è un racconto diverso da quello che siamo abituate..ma mi è piaciuto tanto!! Speriamo tu possa ripetere! Un baciotto lili

Franz♥ ha detto...

Accidenti, un bel successo! Anche se a volte bisogna accettare qualche compromesso...

Abbraccio, Fra.

annaelle ha detto...

Comprato e letto: complimenti... sapevo non sarebbe stato il mio genere ma mi è piaciuto (come quella volta che per sbaglio ho comprato un libro di Rosamunde Pilcher ma alla fine me lo sono letta tutto).
Speriamo sia l'inizio di una proficua collaborazione.