venerdì 13 gennaio 2012

Cortina No Cortona SI

Sta notte ho sognato di tornare a Cortona e, considerato che non si trova dall'altro capo del globo, mi pare un viaggetto piuttosto attuabile. Nel dormiveglia continuavo a ripetermi:
"ora capisco perchè la Signora De Winter voleva tornare a Menderly".
 Chi ha letto (e inevitabilmente amato) Rebecca la prima moglie, il capolavoro di Daphne Du Maurier capirà la mia frase. Il ritorno evocativo, nostalgico e struggente ai luoghi intensamente amati.

Non sono invece mai stata a Cortina e presumo che non ci andrò mai. Ho visitato in gita l'altra località nell'occhio del ciclone per il blitz della finanza, ovvero Portofino. E molte altre che potrebbero fare la stessa fine, quali Porto Cervo, Porto Rotondo, Capri. Spesso ho avuto l'impressione che località meno celebrate dai vip siano molto meglio. E ne sono felice, così quando vado alle 5 Terre, o appunto a Cortona non mi ritrovo troppi puzzoni evasori tra i piedi, anzi tra i cocomeris.

Io le tasse le pago fino all'ultimo cent. Da brava lavoratrice dipendente.
E pago pure il canone RAI, anche se per quello che guardo la TV lo trovo inadeguato. Capire che se tutti pagassero le tasse la pressione fiscale sarebbe inferiore per tutti pare sia difficile. Un po' di voce in capitolo credo di averla, mi occupo di adempimenti fiscali dal 1993, ho aiutato ditte a sbrogliare matasse che non vi dico. Ho visto aziende totalmente in buona fede, che, senza aver evaso nulla, si sono viste verbalizzare errori minimi (o addirittura inesistenti) con sanzioni da paura. E intanto i vari  Boldi, Santanchè, Gelmini osano indignarsi per i controlli?

Ma io Befera lo eleggo Robin Hood dei giorni nostri. Che continui pure ad andare a Cortina, io me ne vado a Cortona.

12 commenti:

Nora* ha detto...

Sono stata in entrambi i luoghi. Secondo me si può andare pure nelle località "vip", magari alloggiando in campeggio, e non cenando nella pizzeria sulla piazza del centro... Eccetera. Anche perché Cortina, mondanaggine a parte, è in una cornice mozzafiato. Baci, ciao!

Libby ha detto...

A Cortina ci sono stata spessissimo, i miei genitori hanno la postazione fissa per le vacanze nel Cadore e da lì a Cortina è un respiro. Sono diversi anni che non ci vado. Il motivo è semplice, è impossibile trovare parcheggio, impossibile camminare senza essere calpestati. Preferisco il più povero Santo Stefano e godermi le vetrine e le montagne senza essere assalita da gente in pelliccia...

MondoLili ha detto...

Cara Ilaria, posso solo dirti che sono d'accordo con te su TUTTO...anche io lavorando dal commercialista ne vedo e sento di tutti i colori... ma questa è un'altra storia!!
ciaooo

Nora* ha detto...

Si ecco, io forse non mi sono spiegata bene col primo commento che ho lasciato, direi che Libby a centrato il senso del discorso! Baci

Rita ha detto...

ilariaaaaa cortina no se proprio non vuoi... ma è davvero carinissima... ma fino a belluno (anzi trichiana) siiiiii ... vero??
noi vi aspettiamo :)

ps. per il resto...concordo!!!!

Silvia ha detto...

No scusa Sandra: e tu ti priveresti del piacere di visitare questi gioielli per paura di incrociare i puzzoni? Ma saranno ben loro a guardarsi dall'andare in quei posti! Anzi, finalmente saranno liberati dagli evasori e restituiti agli onesti cittadini.
Io (pagando le tasse fino all'ultimo cent) vado ovunque a testa alta, non con lo yacht o il machinun, ma ci vado.
Bacioni. Silvia

P.S. bella anche Cortona però!

Luisa ha detto...

Cara Ilaria, sono d'accordo anch'io con te, però a Cortina ci sono stata e ho tranquillamente girato in centro a testa alta anche perchè è un posto incantevole come tutte le Dolomiti!!
Semmai dovrebbero girare a testa bassa i"furbi" ma tanto a loro cosa ne frega? Comunque quando torni a Cortona fammi sapere che vengo anch'io, se mi è possibile, per conoscerti, io sono abbastanza vicina!!! Un abbraccio

mafalda ha detto...

Io amo i luoghi isolati e poco frequentati, vip o non vip poco importa. Condivido appieno quanto dici a proposito delle tasse!
Segnalo un nuovo sito, tassa.li, dove si possono indicare gli esercizi che non rilasciano lo scontrino. Forse qualcosa si sta finalmente muovendo.

Giulia ha detto...

Ilariaaaaaaaaaaaaaaaa

yeeeessssssssssssss
yesssssssssssss
yessssssssss

Lucy van Pelt ha detto...

Quando parlando con qualcuno dicevo di pagare il canone Rai ricevevo sempre sguardi compassionevoli. La figata è fare i furbi, mica far sì che con le tasse si possano migliorare ospedali, scuole e autobus. Però poi i suddetti fighi sono sempre i primi a lamentarsi, quando l'ospedale casca a pezzi.

Il problema vero è che non si fa più educazione civica a scuola. La chiamano Cittadinanza, ma è altro. Io se beccavo qualcuno a scrivere sui banchi ho sempre detto che le mie tasse finanziavano quel banco e perciò non volevo che scrivesse sopra i miei soldi.

RobbyRoby ha detto...

ciao
SOno stata a Cortona ed è veramente bella.
Sono stata a Cortina e anche questo è un posto bellissimo.....sai io adoro la montagna e io li ho guardato il bellissimo paesaggio. Io dico si a tutti e due i posti.

Lisa ha detto...

A Cortina ci sono passata ma non mi ispira per niente...io ho lavorato con partita IVA per un anno e qualcosa, ho avuto accertamenti fiscali per 3 anni...e il mio lavoro era da dipendente, per cui due scatole!!
Anche io pago il canone, e mi sento presa in giro, perchè per vedere qualcosa di decente mi tocca pure pagare il canone SKY...