lunedì 9 gennaio 2012

Tears in my hands

In tempi remoti consideravo con diffidenza il mondo virtuale, lo sapete.
E sapete anche come poi le cose siano cambiate radicalmente, inutile ripetere per l'ennesima volta la tiritera.

E a metà mattina mi è partita a palla la suoneria del cellulare, i soliti Depeche Mode, ho visto il nome e mi sono catapultata fuori, in cerca di uno spicchio di sole dove ci fosse sufficiente campo che qui siamo sotto terra e non prende un tubo!

Parlare, ridere, voci che sia accavallano, aggiornamenti tanto attesi e lacrime che bucano gli occhi come spilli.
Incurante che ci abbian detto chiaramente di attenersi alle nuove disposizioni aziendali, per cui certi fugoni per portare avanti conversazioni non lavorative sono assolutamente da evitare!

Stanno monitorando Picco(lo/la), Sfolli si annoia e mi telefona. Se la situazione rimane immutata nel pomeriggio le indurranno il parto con l'ossitocina.

Sfolli ha chiamato Ilaria.

E ci siamo viste solo 2 volte.

E le lacrime sono ora sulle mie mani e se lo racconto in giro mi dan della pazza!

18 commenti:

Nina ha detto...

Ma qui invece puoi ammetterlo con orgoglio :D
Siamo legate a filo doppio <3

E attendiamo insieme, con la stessa eccitazione, come fosse la nostra vita, la nostra storia :**

chiara.bc ha detto...

Invece l'amicizia è anche questo, si può essersi visti due volte, ma aver percepito una sintonia unica, che ti da la certezza che a rispondere al telefono sia qualcuno che è lieto di sentirti, di trepidare e di attendere con te.
Però mannaggia Picco, non potevi aspettare fino al 12??? Avevamo fatto un accordo io e te...

Angela ha detto...

E' una giornata speciale allora!!!
Grazie di averla condivisa anche con noi!!! :-)
E' bello vedere, e vivere, questi legami preziosi...

Alice nella Milano delle meraviglie ha detto...

Che dolce!!!

mafalda ha detto...

Questa è Amicizia, poco importa quante volte ci si è incontrate :)

Speranza ha detto...

E ora sto piangendo io.

Silvia ha detto...

A noi puoi dirlo però, ti capiamo.
Bacioni. Silvia

pasita ha detto...

Siamo tutte in trepidante attesa.
incredibile la vostra storia!!!1
Pat

Owl ha detto...

*_* senza parole

Chiara ha detto...

Io non l'ho neanche mai vista e soo in agitazione da stamattina come se dovessi partorire io... E ti ho mandato una mail delirante!

Robin ha detto...

Guarda, io Sfolli non l'ho mai incontrata, non condivido neanche il suo percorso da ricercatrice, ma sono comunque "in attesa" insieme a lei!! E' da stamattina che vado sul suo blog ogni mezz'ora a caccia di notizie, quindi, se c'è qualcuna "strana" qui in mezzo, quella sono io! ;))

Marica ha detto...

dai dai su! tienici aggiornate allora!!

tri mamma ha detto...

Si! Oggi siamo in tante ad essere sintonizzate su Sfolli!

Clara ha detto...

Sfolli, tutte sintonizzate su di te e Picco/a :-)

Nora ha detto...

♥ ♥ ♥
Bellissimo... La penso come te, come Nina!

missSunshine ha detto...

Ilaria cara... non sei pazza!! immagino la tua emozione e capisco le tue lacrime... questa condivisione è davvero preziosa e speciale!!
non vedo l'ora di conoscere Sfolli e Picco! :-)
ti abbraccio forte forte

le Fate del feltro ha detto...

che bello :) mi sembra di vedervi nel momento della telefonata! grazie per aver condiviso con noi questo bel momento

sfollicolatamente ha detto...

buaaaahh, non mi puoi scrivere ste cose, Ilaria, che io qui sono sull'orlo del collasso ormonale <3 <3