lunedì 25 luglio 2011

Quando l'estate non decolla

Rubando le parole a Nina, che vi ho già presentato recentemente, non posso che unirmi al coro di molte blog amiche per le quali questa strana estate 2011 pare non abbia voglia di decollare.
Nina non sbaglia un post! Ed è riuscita, ancora una volta, a dar voce a quanto io avevo in testa da giorni.
Vogliamo parlare del meteo, manco fossimo inglesi? Parliamone. A Milano è stato più caldo tra aprile e maggio e io ho una memoria di ferro (qualcuna tra voi me l'ha fatto notare nei commenti, sì è vero, grazie!!). A me questi 25 gradi vanno benone. Odio il caldo soffocante afoso tipico della mia città, ma mi spiace tantissimo per chi è in vacanza.
Va bene, riconosco di esser stata fortunatissima, credo di aver beccato, a Cattolica, l'unica settimana di vero caldo caldone canicola che c'è stata fino ad ora.
Tuttavia lasciando perdere il tempo atmosferico la vacanza è stata bella, l'hotel fermo a quando ci ero stata la prima volta (avevo vent'anni, fatevi un po' i conti e traetene le debite conclusioni sullo stato di abbandono), ma io avevo dentro un non so che (cioè lo so, ma come al solito qui  non ne parlo) per cui non me la sono goduta fino in fondo. Ben mi sta, a fare la cazzona.

Tornando al termometro pazzo chisssene frega se oggi ho messo i jeans, con buona pace dei vestitini estivi (ritirati or ora dalla lavanderia per cui manco li tolgo dal sacchettone ciao ciao ci rivediamo nel 2012 ammesso che mi andrete ancora bene),  la ceretta total che mi ero prenotata da tempo dall'estetista, nell'illusione di andare al mare nei prossimi giorni.
(C'era una vaga idea di raggiungere mia mamma nel Conero domani, progetto naufragato per una serie di motivi).

Sono tornata dal mare con un orecchio tappato, il dolore va (a volte è fortissimo mi prende mezza faccia dalla testa al collo), a volte no. Nel complesso mi pare di avere un criceto che fa la ruota sul mio timpano, il suo pelo mi impedisce di sentire (è un continuo urlare "ehhhhhhhh??") e mi fa il solletico.
'Na gran rottura, non c'è che dire.
Il medico di base, dopo telefonate minatorie, non mi dava l'appuntamente per cui ho decretato "io vengo!" (Sottointeso poi sono criceti tuoi) mi ha spedita dall'otorino, non sapendo se si tratta di:
- catarro
- residuo del mar adriatico
- acqua fluorosa della piscina
- sporco di varia natura
- altro non ben identificato (pezzi di piadina?)
Dopo un altro tot di telefonate ho optato per il privato grazie anche al nuovo ticket aggiuntivo.
(Colgo l'occasione per mandare affanc la finanziaria!).
La sveglissima tipa del call center del CUP (leggasi per i non milanesi Centro Unico di Prenotazione) mi ha detto con tono perentorio che se non mi ricordo di disdire la visita ASL (prenotata prima di optare per il privato argh.) lo Stato italiano farà scattare un procedimento PENALE nei miei confronti!
E con questa chicca sul nostro bel paese vi saluto, chiedendovi se anche per voi questa è un'estate ferma sulla pista di lancio, o se state volando verso mete reali, o comunque anche senza spostarvi avete trovato una collocazione degna della parola estate.
PS. Mentre preparavo questo post la minestra è tracimata dal fornello, eh sì una bella zuppetta calda è proprio quello che ci vuole questa sera (comunque c'è un bel sole).
PS 2 Ho fatto un post pieno di parentesi (adoro le parentesi, ci metterei pure le graffe!!)

9 commenti:

le Fate del feltro ha detto...

ilaria la piadina nell'orecchio no eh! :):) mi fai piegare in due dal ridere con certe uscite. comunque occhio al procedimento penale..non vorremmo mai doverti venire a prendere in carcere pagando una cauzione .. :)
bacii

Cristina C. ha detto...

Anzitutto io ho scongelato una buonissima crema di zucchine fatta da me qualche settimana fa con le verdure dei nonni. mi sono infilata tuta, calzettoni di cotone, maglietta e felpa. Quello che non quadra è mia figlia scalza e in canotta che gioca - in sala - con l'hula-hop!! Io fra una settimana vado in montagna... vorrà dire che partiremo ben carichi!!!

Rita ha detto...

se non paghi la penale e ti arrestano fatti trasferire a belluno... almeno ci facciamo 2 chiacchiere e 4 risate! ahahahahah (non prima di gennaio però... spero!)
per l'estate... ancora neanche un bbq o un giorno in piscina... ma può essere che durante il week end piova sempre?????????? e durante la settimana??? sempre grigio....
incrocio le dita per la metà di agosto quando andrò in sicilia!

E va bene così... ha detto...

Eheheh, sara' che anche io il caldo caldo lo detesto, causa pressione sempre ai minimi sindacali e conseguenti svarioni...
questo clima fresco mi garba eccome, certo...se non fosse per l'agguato pioggia che tende un po' a "rompere" soprattutto nei w.e., soprattutto per noi centauri "della domenica!".
Ciaoooooo ELE

Wanesia ha detto...

la piadina mi ha fatto morire dal ridere e quindi i resti te li infili nell´orecchio??? a parte gli scherzi anch´io soffro meta´ di questi sintomi e quando con il silenzio mi sento tutta ovattata nel caos del mio orecchio impazzisco.
E quindi anche in Italia e´ finita l´estate?....
oops anche da noi e da mo´....e´ da una settimana che siamo a 13°

Robin ha detto...

Ahah, anche io uso spesso le parentesi ;)
In bocca al lupo per l'orecchio!!
Non posso lamentarmi della mia estate ma confesso che preferirei un pochino più di caldo. Ho detto un pochino, eh? Non 40 gradi di afa! Domenica scorsa ho provato ad asciugarmi i capelli al sole e mi è venuta la cervicale! Eccheccavolo siamo a fine luglio!!

Nora ha detto...

Queste temperature mi piacciono un sacco, mi fanno stare bene! Però mi dispiace per chi è al mare o in montagna. Tuttavia spero vivamente che quando toccherà a me andare in vacanza, non faccia di nuovo caldo!!!

Un bacione!

missSunshine ha detto...

anch'io come nora non amo il gran caldo quindi sto benone con questa temperatura! e anche se domenica parto per la puglia non farò grande abbuffata di mare e spiagge affollate..non li tollero più di tanto!
e cmq l'estate non decolla nemmeno per me!!
bacio e rimettiti presto!:-)

Lisa ha detto...

Quest'anno avrei preferito durasse di più il caldo, ma solo perchè ero comoda ad usare pantaloncini corti con elastico in vita e vestitini leggeri...ma per il resto, preferisco queste temperature anche se da me significa usare i pantaloni lunghi mattina e sera...
Pure il procedimento penale? echhecavolo!
In bocca al lupo per la visita, sempre che tu non ti sia affezionata al criceto... :)