mercoledì 24 ottobre 2012

Schiena e scrittura (banalmente croce e delizia)

Questa è la quinta (5^???) settimana di fila di orari stravolti causa fisioterapia e reading.
Per un'abitudinaria come me vi garantisco che non è cosa da poco. Tuttavia da quest'estate ho dato il via, forse lo ricorderete, a una rottura di schemi mentali e consuetudini radicate per cui questo periodo mi è
risultatato molto più facile di quanto temevo. Emmmenomale!
La fisioterapia avrebbe dovuto concludersi il 19, ma Ron-Daniele mani di ferro e velluto ha annullato un appuntamento già fissato (nonchè pagato!) e l'abbiamo recuperato lunedì 22. I massaggi sono stati credo
efficaci, la prima parte piacevole, mooolto mhhhh. Di solito alla fine mi rialzavo tipo drogata per poi risvegliarmi di brutto quando Ron mi faceva mettere seduta con lui in ginocchio dietro (odddio cosa sto scrivendoooo??) e iniziava a schiacciarmi le parti contratte, per riattivarle dicendo "sento male io per te!" facendo facce strampalate, mentre io zitta, al massimo strabuzzavo gli occhi posseduta da non so che. (Dolore XXXL)  Pare che in alcuni punti della mia schiena non arrivi manco più il sangue. Mah.
Immaginate voi con che voglia poi io mi facevo quasi un km a piedi, 5 fermate di metropolitana e inventavo una cena.  Oltretutto dopo una giornata di tediufficio. Zuppe knorr, insalate e sughi pronti santi subito. Comunque io mi ritengo una sorta di invincibile perchè mentre Ron si dava un gran daffare, io pensavo sempre "col piffero che sta sera stiro!"  Per poi smentirmi rincasata, perchè l'arretrato lavo-stiro mi sta sulle scatole e pure qualsiasi devasto casalingo.

I reading andrebbero anche un po' preparati, ma io di solito ci arrivo proprio da cazzona, tanto che quando mi dicono "leggiamo qualcosa?" io apro il libro a caso pregando mi capiti una pagina divertente.
Ho idea che quello di domani non farà eccezione.
Per la prima volta i frollini vivranno un evento serale, diciamo che crescono, va. Sono adolescenti e hanno il permesso di uscire dopo cena, mentre a dire il vero un anno fa li pensavo sull'orlo della sepoltura. Questo colpo di coda del romanzo mi ha molto sorpresa a rallegrato l'autunno. Per ora non sono previste altre date. Però ci sarà un mercatino (avremo modo di parlarne), sperando che nel frattempo si sblocchi la situazione del secondo romanzo, nelle mani dell'agente super star dal giorno 9.
Scrivere libri non è esattamente l'attività consigliata da Ron, soprattutto dopo 8 ore alla scrivania. Ha caldeggiato l'acqua gym ma io gli ho detto che di attività con l'acqua (non al mare) concepisco solo la doccia. Anche perchè là sotto mi vengono un sacco di idee fantastiche per le trame in divenire.
Ron ha capito, in alternativa abbiamo ripassato insieme gli esercizi di stretching, ci siamo stretti la mano e gli ho augurato una buona vita. Non gli ho detto che quando sarò stra-ricca e famosissima gli proporrò un contratto esclusivo, sarà il mio fisio massaggiatore personale. Mi pareva semplicemente prematuro.  

16 commenti:

raffaella ha detto...

Capisco e condiviso ogni singola parola. Diciamo che la mia schiena e la mia scrittura non le metterei insieme allo stesso tavolo il giorno del ringraziamento onde evitare che anche il tacchino scappi inorridito di fronte alle loro scenate isteriche. Reso l'idea?
Baci
Raffaella

AdeliaElWakil ha detto...

posso essere la tua
"ingioiellatrice" di fiducia
quando sarai ricca e famosa?
:o)

Adelia

Adriana Riccomagno ha detto...

:-D

Libby ha detto...

Una vita che ti regala qualche sorpresa, mal di schiena a parte... io ho il problema delle contratture e delle cervicali, certo lavorare davanti al PC 8 ore al giorno non è proprio il massimo!!! Ad ogni modo, ti auguro la fama e la gloria e anche Ron come fisioterapista ovviamente! In esclusiva! :)

Cinzia ha detto...

Fantastica as usual :-)

mafalda ha detto...

Il massaggiatore personale è uno dei miei sogni :)
Un abbraccio!

kri kriegio ha detto...

Beh, quando hai finito di usare Ron, me lo presti per un pochino? ;)

Anonimo ha detto...

Anche io vorrei un massaggiatore personale per la mia povera schiena! con questo tempo strano sarebbe un vero toccasana!!
ciao lidia

Jenisha ha detto...

ahahahah:-) stupenda lei e il massaggiatori...dirgli di venirmi a trovare:-))

tri mamma ha detto...

W i frollini adolescenti alla prima uscita serale !
Tant'è che io sono agitata uguale!!! :)


tri mamma ha detto...

ps: mi metto in coda per un massaggio rilassante ;P

barbara inthesky ha detto...

Scusa... perché ritieni di doverti preparare per i Reading?!?

Sei una FORZA della natura già senza preparazione alcuna. Io sono rimasta piacevolmente sorpresa dalla tua spontaneità e prontezza, nonché ironia e simpatia e chipiùneha piùnemetta, a qualunque tipo di domanda.

I frollini ado(lescenti) sono fantastici :)

Barbara

PS Se avrai bisogno di una interprete/traduttrice e di un cuoco ricordati di noi ;)

Luisa ha detto...

Io più che il massaggiatore vorrei tanto ma tanto leggere il benedetto secondo romanzo!! Comunque avrei bisogno di un massaggiatore 24h su 24h come mi fermo tac arriva lui e mi scioglie le contratture! Che meraviglia!

chiara.bc ha detto...

Appena un pò prematuro, ma giusto un ciccinin :-)

LadeaKalì ha detto...

Adesso che sei famosa, potrei farti da segretaria, ma esigo il fisio manidifata in condivisione!

PdC ha detto...

Ascolta, ma se lo usiamo tutti insieme ManiDiVelluto ci fa lo sconto comitiva??

Comunque mi offro anch'io per quando sarai ricca e famosa, ti faccio trovare la cena pronta, ma non stiro!!!!!

Brava, faccio il tifo per te.