lunedì 1 ottobre 2012

I vestiti del cuore

Arrivo ormai in serata con la lista di ottobre, proposta da Sara-Mafalda. Mi aveva inviato il tema già da tempo, e io chissà dove me l'ero messa, tanto da averla sollecitata, ecco ve lo dico perchè merito di essere auto-cazziata pubblicamente.
Elenco dei miei vestiti del cuore, quelli coi quali mi sento bene, che riservo a occasioni speciali, e non butterei mai. Ho pensato di raccontarvi solo quelli attualmente nel guardaroba, non ricordi del passato, tipo il montgomery verde delle elementari che in effetti adoravo, altrimenti non finisco più! Cercherò di darvi una descrizione molto tecnica alla Carla Gozzi.

- Abito estivo in lino italiano tinto in filo, senza maniche, color sabbia, con tasche applicate basse e collo ad anello bianco disegnato con farfalle sempre sabbia - Raphael Positano.
- Abito Max E Co. (Sara quello del Reading di Brisighella) regalatomi, non compro nulla di firmato, color rosso corallo e scollo nero, senza maniche con ampio fondopiega davanti e tasche laterali. Si può portare anche con la camicetta nera scambiata alla giornata del baratto e pare fatta apposta. (foto nel post del 17/9/12)
- Abito di lana e seta nera, collo a lupetto, maniche corte, Stefanel, da portare anche più sportivamente con una T-shirt a manica lunga sotto in colore contrastante (foto nel post del 12/11/11)
- Cappotto de La Rinascente acquistato ai saldi in lana e cachemire grigio antracite super classico doppio petto, tasche a patelletta, leggermente sciancrato in vita.
- Maglietta di Yogi marca Oysho, l'avete vista in molte foto che ho postato perchè la indosso spesso.
- Gonna lunga Pimkie marrone a righe punta di matita rosa fucsia, con doppio orlo arricciato lateralmente, sfruttabile in ogni stagione (con gli stivali, ma anche con le ballerine senza calze) di un tessuto, aspettate che guardo, ecco poliestere e cotone, che va sempre bene.
 - Golfino Mango panna, con manica a tre quarti, e bordo fiorito in giro. (foto nel post del 30/09/2010)

Grazie Sara, forse avrei potuto scrivere un elenco più consistente, ma ormai sono allo stremo, il part time fisioterapico giunto alla seconda settimana mi sta prosciugando, anche se sto riuscendo a mettere dei punti a diverse situazioni e di questo ne sono ben felice.

12 commenti:

mafalda ha detto...

Tesoro, "quel" vestito mi era piaciuto tantissimo.
Ma ti prego, non autocazziarti mai più, soprattutto a causa mia!
Ti abbraccio.

Robin :D ha detto...

Mi piace molto questo elenco, e anche i tuoi vestiti.
Dai che con la fisio si fatica ma poi si vedono i benefici! Smack!

tri mamma ha detto...

Bella questa lista !
Nel mentre pensavo a cosa avrei scritto io ... e ne è venuto fuori un bel foglio bianco, a parte il montgomery verde delle elementari ;P
Sei molto femminile, un pò ti invidio !
Vado a rivedermi i post :)

tri mamma ha detto...

Hei... ma quanti reading!!!
che belloooooooo !!!!!!!!

Luciana ha detto...

Quando ho letto il nome di Carla mi aspettavo una lista piena di quei termini fashion che non sopporto!!!
Molto meglio la tua lista, tecnica ma molto chiara!!!
Un bacione Luciana

Marzia ha detto...

Oh, il montgomery verde ... scusa ma mi sono bloccata lì, lo avevamo quasi uguale io è il mio papà e mi piaceva da matti!

chiara.bc ha detto...

No, scusa, un defilè non ce lo fai???
Hai pure un super fotografo...

ero Lucy ha detto...

Ok, faccio outing. Dopo mesi che ti seguo solo oggi capisco che significa proporti una lista. Chissa' che prima o poi non ti mandi una mia proposta :) baci baci bella mia.

barbara inthesky ha detto...

Io montgomery verde, jeans o velluto a coste e clark blu a 7 anni come oggi ;) ... Vedrai!!! Complimenti: tu vari nello stile, nei tessuti e nei colori. Che dici? Leggiamo qualche lista al reading?

towritedown ha detto...

No, che bella idea...ora mi metto a fare una lista pure io!

Gioia ha detto...

Uuuuuhhh quante belle cosette!!!

Anonimo ha detto...

Il mio elenco sarebbe molto più stringato...jeans e felpe!!
Lidia