domenica 16 settembre 2012

A Brisighella ci sono 3 castelli...e tanti amici!

Allo Zecchino d'oro di mille anni fa cantavano: "a Brisighella ci son 3 castelli!"
E finalmente l'ho visto questo incantevole borgo adagiato sotto una collina che pare disegnata da mani di bimbo. Vi dirò venerdì era stata una giornata tremenda, al punto che se Valentina mi avesse detto: "guarda devo annullare il reading causa invasione delle cavallette" avrei fatto spallucce. Mi chiedo quanta resilienza debba ancora dimostrare di avere se ogni santa volta mi conquisto la mia fetta di cielo soleggiato arriva sempre la nuvola triste a fare ombra? Avvilita ho cacciato il vestito preferito nel trolley, un jeans e l'essenziale e in qualche modo ho cercato di vincere il tedio che si era impossessato di me. Brisighella ce l'ha messa tutta ad accoglierci col suo accento romagnolo, un centro storico colorato e particolare, e sorrisi ovunque. Per dire quando abbiamo chiesto a che ora avremmo dovuto lasciare la stanza oggi, ci han risposto "prima di sera!". Tanto che ne abbiamo stra approfittato: c'era un terrazzo enorme con le sdraio e mi sono persino regalata un'ora di abbronzatura, tanto che ora ho la faccia gamberetto e tutto il corpo con una sfumatura più colorita. Grazie Brisighella per questo ultimo scampolo di estate insperata.
Il reading si è rivelato il pretesto per conoscerci. Bello, organizzato benissimo da Valentina and family, sua mamma ha preparato un rinfresco con una quantità di dolcetti incredibili. Suo fratello ha passato tutto il tempo a dire che le ha insegnato lui le ricette! A me pareva di stare in un film: coi noti personaggi della sit com "Volevo fare la rockstar", il donatore ahhh sì ho visto pure lui, le bimbe belle (straordinarie sarebbe l'aggettivo giusto). Mi pare che la descrizione di Sara-Mafalda sia perfetta per cui leggetela da lei. E certo poi è arrivata Sara con la Purulla guanciottosa e il marito premuroso. Ed è stato bello, no di più. Alla lettura oddio non è che la gente sgomitasse per entrare, ma un gruppetto c'è stato, si è parlato di libri, non solo del mio e mi è piaciuto molto. Il momento top è stata la cena: 9 persone che non si son mai viste che mangiano dagli stessi piatti. Zucchine fritte e gnocco fritto (abbiamo mangiato come lupi per 2 giorni, e ogni volta penso che a Milano per consumare lo stesso ben di Dio avrei speso minimo il doppio!) che girano sul tavolo, assaggia di qui, tu cos'hai ordinato? Altro vino? Chi ha preso il tartufo, il profumo arriva fino qui? Oh ma che fetta gigante! Quanti caffè? Questa è la limonata? (Bimba bella indicando la bottiglia di limoncello). Bimba Camilla dorme con la faccina sul tavolo, dopo che mio marito ha tentato di sistemarle il cerotto che lei si era spalmato sui capelli, e lei gli dice "no, lì non mi fa male!" La Purulla mangia pane e olio e poi capisce che col sale è pure più buono. Parliamo di blog, quelli amati, quelli un po' meno. Mattia, il fratello figo intrattiene tutti. Io non posso credere che abbia solo 27 anni, io di solito con gli under 30 faccio un po' fatica, ecco. Valentina mi fa capire che si può essere mamme molto in gamba, senza sentirsi eroi, nè lamentarsi ogni tre per due. Immaginate una ventenne che con due gemelle di due mesi resta di nuovo incinta.
Sara a un certo punto esclama "io a Sandra voglio un bene dell'anima!!" E mi viene il groppone perché lei conosce tutta la mia storia, e mi è stata più vicina di gente che frequento ogni giorno o quasi. E poi le promesse di rivedersi, da qualche parte. Le Terre di Brisighella ci aspettano per il secondo romanzo. Be' speriamo non esca tra un secolo. Oggi ce la siamo presa comoda, giri, mangiate, foto (arriveranno tante foto, del paese e del reading! Stay tuned) e a un certo punto abbiamo incontrato le bimbe belle e Carolina ha allungato la manina e mi a regalato un mazzetto di spighe di campo che aveva colto poco prima, senza parlare.
E io ho pensato che se avessi potuto avere dei figli li avrei voluti esattamente così, come le bimbe belle.

17 commenti:

chiara.bc ha detto...

Che meraviglia!
Bentornata Sandra, sei stata via poco, ma sei tornata carica e questo è davvero bello!

mafalda ha detto...

Mi sono commossa, ecco. Grazie.

Tenar ha detto...

Ciao!
ti ringrazio molto per i commenti sul mio blog! Adesso con calma leggo bene anche il tuo, in cui credo tornerò spesso

Gioia ha detto...

Che belli questi blog-incontri!!!
Cmq io ho 27 anni (quasi 28 in realtà) e mi trovo anche io male con quelli della mia età (di solito).. Preferisco stare con persone più grandi.

tri mamma ha detto...

Ma che meraviglia!
Bel posto (non conosco ma immagino), buon cibo (ne sento quasi il profumo) e bella gente!
Di questo passo ti eleggeranno Regina dei blog incontri!!!

ero Lucy ha detto...

Che dolce sei, Sandra. Sono felice sia stata una cosi' bella esperienza. Ti abbraccio.

El_Gae ha detto...

Aaaaaahhhhh!!! La prossima volta non manco. Giuro. Perchè da come scrivi pare di essere stati lì a sentire quell'accento meraviglioso e a mangiare dolcetti.

raffaella ha detto...

Bentornata, cara.
Raffaella

Marzia ha detto...

Letture, donne, bimbe: un trio al femminile bellissimo. Le giornate speciali scaldano il cuore anche solo a leggerle.

Owl ha detto...

Grazie almeno adesso posso immaginare come è stato!
Sabato hai avuto tutti i miei pensieri però.

AdeliaElWakil ha detto...

bella esperienza!
ma io e te quando ci vediamo?

barbara inthesky ha detto...

Contenta che sia stata una bella esperienza. Chissà se noi saremo all'altezza della situazione...

missSunshine ha detto...

Che bello Sandra!! Sono felice che questa giornata sia riuscita a distrarti un pò e a renderti felice!! So quanto sia stimolante un blog-incontro con persone speciali, per questo immagino quel senso di benessere che si prova dopo una giornata così!! ;-) Ti stringo forte e aspetto di rivederti anch'io presto!! <3

ClaudiaC ha detto...

quante emozioni!!!
mi dispiace di non averti potuta incontrare, ma vedo che hai avuto una fantastica giornata, sono contenta!!!
smack
ClaudiaC

Robin :D ha detto...

Quante emozioni positive, questo incontro deve essere stato meraviglioso!

pollywantsacracker ha detto...

Non so che dire, veramente un sacco di complimenti, forse immeritati. Ricambio!
E anch'io ho meno di trent'anni eh! (ancora per sei mesi) ;)

annaelle ha detto...

Che racconto stupendo. Te ne meriti tanti di finesettimana così! un bacione