martedì 25 settembre 2012

Progressi e programmi

"Sandra,
molto, molto meglio.
Essendo però una nota rompi balle, sto rileggendo e dando una ulteriore pulitina. Il che dimostra che hai lavorato bene, perché risolti i macroguai, saltano fuori le piccole cose.
Appena finito te lo rimando. Pulisci, approvi o no, e mandiamo.
Sul titolo, non mi sono mica decisa, sai. Sono carini entrambi."

Quella che avete letto sopra è la mail della editor figa. Anche se significa allungare i tempi, sono molto contenta, so chi è lei e le sue parole non possono che lusingarmi. Sul titolo in effetti qualche giorno fa ho avuto un'illuminazione e me ne è venuto in mente un altro, ora brancoliamo entrambe nell'indecisione.

Da ieri, per tutta la settimana e pure la prossima, proverò l'ebbrezza di lavorare part time.
Esco infatti alle 12.30, per consumere l'arretrato di ferie di 22 giorni. Lavorare mezza giornata ha indubbi svantaggi: non guido e la navetta aziendale c'è solo mattino e sera, non amo affidarmi ai bus di linea che collegano la periferia extra urbana a Milano, per cui mi tocca farmi accompagnare alla metropolitana da mio marito, che lavora al piano di sopra, con un esborso di benzina extra. In più se non lavoro almeno 6 ore al giorno, non ho diritto al ticket per il pasto. Non avevo scelta perchè per queste 2 settimane ho la fisioterapia in ospedale alle 14.30: ginnastica cervicale e ultrasuoni. Ieri la prima, siccome c'è materiale per 5 post vista
la fauna che popola il reparto, mi riservo di scriverne almeno uno dedicato. Ieri era un po' una prova per capire quante ore libere avrò, c'era un clima da lupi e mi sono limitata ad andare al supermercato, per una spesa efficace. Ok ho dei tempi morti: passo da casa, la strada, l'attesa. Ma qualcosa di buono ne verrà fuori. In fondo sono ferie.
(Non posso sfruttare i permessi visita medica, ho esaurito le mie 10 ore annue!)

Ecco cosa avrei in programma:
lavare il divano (non è sfoderabile)
avendo terminato il giro vetri di settembre nel week end (io sabato, mio marito domenica mentre ero al meeting), mi manca solo la tapparella del balcone, che metto in lista.
andare a dormire prima
tornare a scrappare
vedere alcune persone
organizzare una cena a casa con amici
infilare la visita semestrale allo spazio prevenzione cute e nei
sperimentare una ricetta nuova - fatto ieri sera

In settimana si scoglierenno anche un paio di nodi importanti per i miei famigliari stretti.
Quando la vita somiglia alle montagne russe.

12 commenti:

marimeri ha detto...

Sandra a leggere la tua lista mi viene in mente quanto sono sciattona io :)
Goditi le ferie e produci tanti post, scrivi tanto tanto tanto tanto che questo libro lo voglio proprio leggere
baci

claudia caprara ha detto...

io aspetto proprio la parte

"...c'è materiale per 5 post vista
la fauna che popola il reparto..."

perchè so che sarà come essere lì con te, e mi divertirò un bel po'!

smack!
ClaudiaC

antonella ha detto...

spero per il meglio... una abbraccio... e buone vacanze!!

leparoleverranno ha detto...

Sul part-time ci metterei subito la firma. Meno soldi ma più tempo libero, per me sarebbe un guadagno!

Anonimo ha detto...

Posso proporti una cosa? E se il titolo lo decidessimo noi?? Dai dai, un bel sondaggio!! (Mi piace il punto in cui dici di ritornare a scrappare..che sia stato dopo il meeting di domenica?)
Ciao da una lili anonima!

Marzia ha detto...

La scelta del titolo segna davvero la nascita di un libro, dev'essere proprio emozionante. Secondo me se nasce da una folgorazione è quello giusto!
Per i nodi, speriamo si sciolgano in fretta.

mafalda ha detto...

Quante emozioni!
Cerca anche di pensare a te stessa e basta, in questi pomeriggi. Ti abbraccio.

Cinzia Bolognesi ha detto...

Buone vacanze e soprattutto in bocca al lupo, per i nodi, per tutto.

Speranza ha detto...

Un caro carissimo super saluto! Quante belle novità!

raffaella ha detto...

Part time tutta la vita. Ma ancora non posso permetterlo e forse rimarrà solo un sogno.Per i nodi, ti faccio tanti, tanti auguri e speriamo bene.
Per il libro..oh come ti capisco!!!
Baci
Raffaella

barbara inthesky ha detto...

Dopo aver letto la tua lista... mi sono sentita inconcludente.

Io ho smesso di fare liste, anche se a volte mi servono per dare una priorità almeno alle necessità pratiche (oddio è un déjà vu!Possibile che l'abbia già scritto?!?).

Ti ammiro perché sei ultraorganizzata. Io ci provo... a giorni alterni ;)

missSunshine ha detto...

Sandraaa!che bello leggere quella mail!!:-) immagino la tua soddisfazione e ne sono davvero felice!!Goditi questo part time, anche se non ti elettrizza sono sicura che ne approfitterai per fare tante cose!!;-) Che la vita sia molto simile alle montagne russe ormai è un dato di fatto cara..e noi cerchiamo di non averne troppa paura...ti abbraccio come sai!! <3