giovedì 27 settembre 2012

Back to scrap!

Attenzione!!! Post ad alto contenuto scrap!
Domenica al meeting mi sono resa conto di 2 cose interessanti riguardo le card.
Alle scrapper ASI non importa nulla della busta! Illuminante direi, e, vi dirò, lo temevo da tempo. Io ho sempre vissuta la busta come un vincolo piuttosto ingombrante. Ho speso capitali per comprare biglietto e busta colorati abbinati (tipo gli Artoz) e in mancanza di busta tentavo di recuperla da qualche parte, ma la dimensione del biglietto era sempre adeguata alla busta, per cui meno libera. Ora mi rendo anche conto che usando abbellimenti di spessore l'unica busta possibile, in caso la card vada spedita, è quella imbottita. Ci sono card talmente belle, e io ne ho ricevute tante dalle blog amiche, da dover essere considerate regali. Per cui da oggi, basta con le buste. Si fa la card, come meglio mi va, e alla busta penseremo poi. Se la card sarà consegnata a mano, si può anche omettere. Ci sono le mollettine e i nastri per chiuderle. In ultima analisi a meno di essere capaci di creare anche le buste, e non dubito che ci sia gente in grado di farle, quelle in commercio costringono a biglietti quadrati o rettangolari senza grande scelta nella forma.
Come seconda cosa ho capito che non mi metterò mai a colorare i timbri, con i copic, i distress, o altro.
Perchè occorre acquistare un sacco di materiale. Credo che per le amiche venete lo scrap rappresenti il primo hobby, mentre il mio rimane la scrittura.
Tuttavia il meeting, come dice Lili, mi ha messo addosso una gran voglia di pasticciare, soprattutto coi miei vecchi timbri. Ed ecco cosa ho cominciato a produrre. Ho tagliato questo foglio comprato domenica,
e ho timbrato ogni singola tag con un timbro, che ho poi embossato con la polvere da rilievo trasparente brillantinata. Sono talmente contenta da volervele mostrare subito, così a nudo, prima che vengano posizionate su card che, per ora, sono solo nella mia mente.
Soggetti vari, e, come vedete, anch'io ho cominciato a pensare al Natale.


Per i cartoncini base invece, ho scovato in casa un intero pacco + 3 fogli di divisori per schedari. Grammatura 220, perfetta (io odio i bigliettini molli!) colori brillanti, bella trama di carta. Mio marito aveva abbondato nell'acquisto per i raccoglitori di casa, questi sono avanzati e mi ha detto che posso usarli io. Ho già tagliato i bordi che da una parte tratteggiato, dall'altro a buchi, rendevano i cartoncino da ufficio, ora sono perfetti per la creativita!

18 commenti:

claudia caprara ha detto...

bentrovata scrapper!
i timbri si possono colorare tranquillamente anche con i pastelli (e ti assicuro che si ritorna bambine, è un vero piacere!) e per le buste....si creano!
e non è assolutamente difficile, se te lo dico io che sono abbastanza impedituccia!
belle le tag sbrilluccicose!
smack
ClaudiaC

chiara.bc ha detto...

I meeting hanno questo magico potere di risvegliare la creatività sopita!!!
Grande Sandra :-)

Anonimo ha detto...

Che gioia vedere questo post!! Sono davvero davvero felice che ti abbiamo ispirata! Mi piace la tua considerazione sulle buste, perchè spesso ci si mette in testa questi limiti che ci ostacolano nel creare! Io stavo giusto pensando di creare delle buste con la carta da pacco, dei semplici "sacchettini" cuciti sui lati.. ma come dici tu le misure variano..mmm ci penserò! e intanto..bentornata allo scrap!!

Anonimo ha detto...

Scusa..ciao lidia

Adriana Riccomagno ha detto...

Complimenti! Lo scrap è un'attività che mi attira un sacco, ma non mi sono ancora cimentata... per ora mi limito ad ammirare le vostre bellissime creazioni che trovo in rete!

leparoleverranno ha detto...

Molto belli, ottimo lavoro. Non mi dispiacerebbe riceverne uno... che sfacciata!
Baci, Francesca

Baol ha detto...

Ma cos'è lo scrap???

raffaella ha detto...

Sandra, mi stupisci sempre. Sprizzi creatività da tutti i pori. Come mi piaciiiiiii.
Love
Raffaella

mafalda ha detto...

Da una che non sa fare una mazza da questo punto di vista, tutta la mia ammirazione :)

annaelle ha detto...

Ed era ora che si riprendessero in mano i timbri!!! Simpatici i risultati. Per la colorazione dei timbri stai tranquilla, puoi usare i pennarelli, i pastelli normali, quelli acquarellabili e tutto quello che vuoi e che hai già in casa o nella cartoleria di tua sorella (ahahaha)... più scrap meno stressssssss!

Rita ha detto...

bravissima!
così si fa!
come ti hanno detto puoi colorare con le matite (le acquerellabili le puoi usare con i pennelli normali mica per forza con quello con serbatoio... io uso le acquerellabili... anche se quasi quasi ci faccio un pensierino per i distress... no copic mai! ma non so... non sono così "fissata" con al colorazione)
queste tag son venute proprio bene... ed ora aspetto le card (si... niente paletti soprattutto mentali nello scrap... crea e divertiti!!!!)

Lisa ha detto...

Ahah, ecco cosa comporta partecipare a raduni scrap! vien voglia di fare qualcosa!! I timbri son carini, anche io approvo chi ti ha parlato di matite acquerellabili, non costano molto e con un pennellino (o una penna serbatoio che pure non costa granchè), puoi dare quel tocco in più! Ma ognuno ha le proprie preferenze!
Anche io uso i divisori per raccoglitori, sono spessi e a volte belli colorati (e costano molto meno della carta apposita ehehe)

tri mamma ha detto...

Per ora mi limito ad osservare... ma prima o poi approfondirò!!!

Elena Terenzi ha detto...

io non sono scrapper e non mi intendo di questo argomento, ma devo dire che mi incanto a guardare le meravigliose card che riuscite a creare, quindi sono d'accordo che la busta va fatta sparire!

Antonella Cattani ha detto...

Guarda un po qui...
http://antoiosoloio.blogspot.ch/2012/06/io-vi-leggo-quando-commentate.html
...modo alternativo di usare i pennarelli delle elementari, quelli dei bimbi per intenderci fatti a base acqua...
Buon Divertimento
Antonella
...che apprezza tantissimo quando passi dal suo blog!
Grazie

Giovanna vanna ha detto...

interessantissimo il tuo blog,mi sono unita cosi non perdo il contatto!spero ti faccia piacere e se vuoi passa da me ti aspetto, ciao! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

CriCri ha detto...

Vai Sandraaa voglio vedere i tuoi lavori! :)

Cristina C. ha detto...

Oh che bello averti ispirata!!! belle le tue tag! e comunque crearsi le buste da zero non è difficile. Puoi anche farle senza l'incrocio criss-cross standard! E belli anche i timbri... orsetto, renna... sai che le vere creative li conoscono tutti a memoria vero??? IHIHIH