martedì 14 giugno 2011

40enni celebri

Quest'anno molti tra i miei amici compiranno i fatidici 40anni!
Ne cito due importanissimi: mio cognato Ale, e mio cugino Marco, detto "cugino preferito".
Ho scoperto un altro personaggio nato nel 1971:
Napo Orso Capo, il leader di un piccolo gruppo di 3 simpaticissimi orsi in fuga da uno zoo.
Nonostante gli episodi di questo cartone animato siano solo sedici è rimasto nei cuori di molti, e, per me, è normale se vedo una persona ricciolona dire "ah ha i capelli come Napo Orso Capo!!"
Come non innamorarsi di una moto invisible, per cui bastava fingere di sedercisi sopra per partire in gran velocità?
O di una grotta dotata di ogni comodità?
Assimilabile a Yogi e Scooby Doo rappresenta un ricordo indelebile della mia infanzia. E' infatti legato a Napo Orso Capo l'acquisto di un piccolo regalino di Natale per mia sorella.
Dovete sapere che nel nostro quartiere le cartolerie erano due, quell'anno andammo entrambe nella stessa per comprarci il regalo. Entrata chiesi alla proprietaria le gommine profumate, lei estrasse un sacco enorme, lo rovesciò sul banco mostrando quel ben di Dio di personaggi. Senza esitazione scelsi Napo Orso Capo ma la voce di una bimbetta stronzetta tale Lucia (c'ho una voglia ma una voglia di scrivere anche il cognome!!!) alle mie spalle disse: "prendi Yogi!".
Non l'ascoltai. E lei continuò iperterrita, ben decisa a comportarsi in maniera odiosa: "ha preso la stessa anche tua sorella!".
Porca paletta, ma vi pare possibile che 'sta Lucia fosse sempre tra i piedi quando noi compravamo le gommine? Decisi di non crederle.
Ma quando aprimmo i regali, la mattina di Natale, vidi che io e Giulia avevamo scelto tutte e due la gomma con Napo Orso Capo, seppur di colore diverso.
Lucia aveva ragione.
La gomma, che negli anni si è tagliata ed è tenuta insieme da un pezzo di scotch, è sul mio comodino, mi ricorda ogni sera, quando vado a dormire, un po' di cose belle:
- Napo Orso Capo che mi piaceva tanto
- Com'era bella l'infanzia quando bastava una gomma a farti felice
- Che spettacolo avere una gemella
ma anche una cosa brutta
- Che stronza impicciona la Lucia

Ringraziamenti doverosi al fotografo nell'ombra, perchè questa volta è stato particolarmente difficile fotografare la gomma usurata, ed è vietata la riproduzione di tutte le immagini che avevo trovato nel web.



Buon Compleanno Napo Orso Capo!
Qualcuno tra voi è nato nel 1971?

8 commenti:

Cristina ha detto...

Napo Orso capo.. Lo vedevo anche io!!!
Io sono nata un po' prima del 1971, ma oggi compie 71 anni il grande Francesco Guccini, nato nel 1940... L'opposto di chi, nato nel 1971, quest'anno compie 40 anni!!!
Un caro saluto...
C.

Fr@nz ha detto...

Troppo bello questo post, cosi nostalgico! Io non lo ricordo proprio Napo Orso Capo, eppure sono del 75, mica tanti anni dopo...quanto adoro i ricordi d'infanzia e i nostri anni erano mitici, hai proprio ragione, com'era bello quando bastava una gommina...
un abbraccio, Fra♥

Nora ha detto...

Non sono del '71 e, curiosamente, non conosco nessuno di quest'anno!

Comunque volevo dirti che sì, ci hai preso, ma preferisco non divulgare la cosa ;-)

RobbyRoby ha detto...

Ciao
nel 1971 è nato mio fratello.
Napo Orso capo.....non me lo ricordo.

Robin ha detto...

Non conosco Nano Orso Capo ma questo post mi è piaciuto molto, quindi da oggi sono una tua follower :)
Ah... Da figlia unica ti invidio molto la sorella gemella...

Lisa ha detto...

MA dai, avevo messo nel dimenticatoio quel personaggio, e non sapevo come si chiamasse, ma me lo ricordo un po', era un orso strano se mi ricordo, ed aveva anche un modo strano di parlare...vado a memoria, non ho ancora cercato su youtube se ci sono pezzi del cartone... anche perchè sono nata un po' dopo il 71, per cui ero proprio piccola!
Bello il fatto del regalo uguale, eravate proprio gemelle!! :)
Più diventiamo "grandi" più abbiamo nostalgia dell'infanzia :)

Stefania ha detto...

Anch'io del '71. 40 anni già compiuti.
E chiaramente con un ricordo vivissimo di Napo Orso Capo!!

MondoLili ha detto...

Giuro che non ho mai sentito parlare di napo orso..anche se l'immagine non mi è nuova! Hai cmq ragione, ai nostri tempi ci voleva davvero poco a farci felici!! Io mi ricordo le sorpresine che si trovavano nelle patatine san carlo!!