martedì 13 dicembre 2011

Giorni Sospesi

Ringrazio chi si preoccupa per il mio insolito silenzio.
Ringrazio chi mi manda una mail quando riceve i frollini natalizi, una mia card, o comunque qualcosa da me.
Ho perso il filo delle mie scorribande postali, per cui se mi avvisate è meglio, ma non siete obbligate.

Son giorni strani e sospesi. Anche se il cantiere è stato rimosso forse non l'ho smantellato del tutto dentro di me, e non parlo (solo) dei serramenti. Ci sono feste e inviti che spesso declino, per diversi motivi e faccio tanta fatica a star dietro alle cose, nonostante abbia già comprato tutti i regali di Natale e ne sia anche parecchio soddisfatta.

Ieri si è scatenato un putiferio epocale in un blog amico; mi ha molto turbata (non scendo in dettagli) e anche questo è causa del mio allontanamento.
Vorrei pubblicare dei post che sento, non limitarmi a copiaincollare foto prese dal web di magici Natali lontani (Usa e Nord Europa in primis).
O scrivere sbrodolate melense sul Natale.

Vorrei essere Ilaria, ma in questi giorni sono solo Sandra.

19 commenti:

le Fate del feltro ha detto...

ciao sandra, vorrei dirti qualcosa di bello, ma anche quì non è un gran periodo. un abbraccione da parte mia, paola

Nina ha detto...

Non ci curiamo di loro, ma guardiamo e passiamo oltre.
Che noi abbiamo spalle larghe e cuori grandi, braccia aperte (come la nostra mente) e spalancate. Va da sé che non sempre quello che entra ci piace. Ma sappiamo come eliminarlo dalla visuale, cosicché non ci disturbi più il panorama.
Per ogni schiaffo che la vita ci dà ci aspettano mille carezze, mille delicatissimi bacini.
Come quelli che ti mando io adesso :**

Anto Io ha detto...

Che bello, nonostante tutto, avere anche Sandra nelle tue personalità...è dura, forse più per te che per me, capire certi atteggiamenti, certi momenti "no"...
ma come dice Nina...Passa e non ti curar di loro...
Un mega abbraccio
Antonella

mafalda1980 ha detto...

Ti mando tanti abbracci ed energia, ieri sera non riuscivo a prender sonno per l'arrabbiatura che mi sono presa leggendo quei commenti.
Ti voglio (tanto) bene

tri mamma ha detto...

Un abbraccio anche da parte mia!

chiara.bc ha detto...

A me Sandra piace un sacco!
Non so il motivo dell'arrabbiatura, ma ormai ti conosco e so come prendi a cuore le cose quindi posso immaginare il tuo scoramento.
Ti abbraccio e ti autorizzo ad aprire in anticipo il regalo nr 2... e il prossimo post voglio vedere un messaggio "lì"!!!

pinkmommy ha detto...

Ho solo letto quello che è successo, senza purtroppo trovare le parole per intervenire....e non potrei essere più d'accordo con Nina...ti abbraccio forte!

Alice ha detto...

Cara Ilaria/Sandra, per ogni ignorante ristretto di mente ci sono almeno due fiori preziosi come te, io ne sono convinta! Incrocio incrocio e riincrocio per il 19. Un abbraccio

Alice

Giacomo ha detto...

ciao Sandra... forza, che anche se le cose non vanno come vorremmo il mondo va avanti... e anche noi dobbiamo andare avanti... magari i primi giri scricchiolano... ma passo dopo passo le cose si sistemano e tutto gira come deve... un abbraccio Giacomo

Cristina C. ha detto...

Ti consola sapere che anche qui ieri è stata una giornata nerissima?? Beh oggi sta già girando... lentamente. Spero sarà così anche per te... anzi sono sicura!!!!!!!!!!!

MondoLili ha detto...

Cara Sandra, è giusto sentirsi così..perchè questi momenti servono per andare avanti.. Sono sicura che ritornerai meglio di prima..ti aspettiamo!! Sbaglio...o ho letto da qualche parte che compivi gli anni??
Auguri in ritardo...
bacione lili

sly ha detto...

arrivati stamane librini e regalino..grazie..stasera aro dal doc e ho iniziato a leggerer..spassoso..soo al capitolo 4...per ora ti abbraccio...grazie!

incasadisilvia ha detto...

Caratteracci quelli come noi! Basta poco per soffrire dal profondo! Non so a cosa ti riferisci, so pero' che sei una persona sensibile e che la cattiveria ti ferisce senza passarti sopra e basta.
Un abbraccio stretto, sono con te!
Silvia

Rita ha detto...

non so a cosa ti riferisca... ma non è importante... l'importante è lasciar stare certe persone... cambiare aria quando danno fastidio e soprattutto non pensarci (lo so è difficile... per chi prende le cose a cuore come noi... ma per il nostro bene... facciamolo!)
e poi... ho scoperto che domenica era il tuo comple... augurissimi sandra!

Silvia ha detto...

Si Sandra, il Bianco Natal è da tutti, mica come il Natale fuzia!!!

annaelle ha detto...

Un abbraccio grande, forte e caldo per aiutarti a scacciare pensieri negativi.

Fra ha detto...

Anche qua da me c'è il cantiere aperto del trasloco!!
Tutti gli altri lavori sono sempre in opera e quelli mentali sono sempre i più difficili! Ma sai cosa mi aiuta...leggere che a nessuno va mai tutto bene e a nessuno va mai tutto male!
Un abbraccio fortissimo!!!
Fra

Owl ha detto...

Un abbraccio fortissimo!

giovanna ha detto...

Mi spiace Sandra!!!Non so a cosa ti riferisci ma....un abbraccio grande!!
Ciao Gio'