giovedì 11 agosto 2011

Un'osteria da Oscar

A volte i post nascono proprio in modo strano. Come quello che mi appresto a scrivere, di ritorno da una splendida serata sui navigli. Ebbene l'uscita navigli milanesi in estate è un must immancabile, del resto ne ho anche parlato nel post coi programmini estivi, a giugno.

Si pensava al classico aperitivo, il naviglio, reso nuovamente navigabile durante la bella stagione, è punteggiato da localini accattivanti dove, al costo di un drink, mangi (circa) e passi la serata. Ma poi...oh insomma lo sapete che quest'anno le vacanze sono state più scarse del consueto, per cui abbiamo optato per un vero ristorante, già collaudato in dicembre.
Ora io vorrei precisare cosa intendo io per ristorante. Per me deve saper coniugare ottima cucina un po' particolare (odio gli stanzoni coi soliti menù: carbonara, spaghetti allo scoglio, cotoletta), cordialità e ambiente. Mi piace mangiar bene, spendendo il giusto. Non mi interessa l'affarone del secolo, ma desidero uscire dal locale pensando "porca paletta, io qui ci torno!" Amo essere fidelizzata, voglio che ci si ricordi di me, e spesso accade.

Così già all'antipasto, vedendo quella coreografia di piatti, ho estratto il cellulare, e Oscar, proprietario di gran classe, mi ha detto che ogni scatto mi sarebbe costato 5 eurini. Bene - ho risposto io - ho un blog famoso, avrei intenzione di scriverci un post, vediamo alla fine chi pagherà; io per le foto, o lei per la pubblicità che potrei farle? Questo l'incipit della cena, che ha dato il "via" al post.

Questo invece è il riassuntino: tutto è sapientemente curato e delizioso, l'atmosfera incantevole, il servizio impeccabile, ma privo di quell'odiosa spocchiosità che detesto.

Questo il link
http://www.osteriadiportacicca.it/

(Vi consiglio di sfogliare il sito, anche se non siete di Milano, cliccando galleria vedrete delle immagini splendide anche per l'arredamento, per chi ama semplicemente "il bello")

Qui  trovate  addirittura alcune delle ricette proposte:
http://www.ricettechef.it/

La serata è stata davvero speciale, io sto attraversando un periodo un po' duro, sono stanca, sto lavorando tanto (ho un tarlo in testa e nel cuore che non mi lascia un minuto) mi aspetta un autunno che non vi dico, non riesco a ricaricarmi come dovrei, eppure questo intermezzo, con passeggiatina pre e post cena, mi ha riappacificato con questa strana estate.

Alla fine, indovinate come è andata col conto? Un super sconto in nome del blog, che fatto da un "quasi ligure" che dei ristoratori liguri ha imparato subito la filosofia, vale ancora di più!

Grazie Oscar!





7 commenti:

le Fate del feltro ha detto...

sono felice per la tua bella serata, ma un pò preoccupata per il tuo tarlo e per il tuo periodo duro. un abbraccione per augurarti buona giornata..se vuoi passare da noi a amngiarti un ghiacciolino..
ciaoo!
fatapinella

chiara.bc ha detto...

Ok, è ufficiale, devi mettere in borsa una digitale compatta... mica ci puoi far venire l'acquolina e poi mostrarci delle foto sgranate... anche l'occhio vuole la sua parte e io sono pure un pò ccccecata :-)
Per il resto credo di averti dato la mia mail, no? Siccome sono in un periodo malinconico/incazzoso/alterato anch'io se vuoi possiamo scambiarci le magagne come si fa con le figurine doppie...

caffèlatte ha detto...

Ciao Ilaria , che bel posticino questo ....e da ciò che posso vedere si mangia anche bene !!
Mi spiace per l'estate strana che stai passando ma ti capisco perfettamente perchè anche io sto attraversando un periodo sfidante e eduro lavorativamente parlando ...posso partecipare anche io allo scambio di figurine/magagne ...magari in 3 ne usciamo con qualche buon consiglio , no ??
un abbraccio e buone vacanze ...

memyselfandanautumnday.blogspot.com

mammadisera ha detto...

Anch'io sono stanca e non riesco a ricaricarmi. Ora vado a sbirciare il ristorantino... ciao!

paolo bianchi ha detto...

Grazie 1000 Ilaria, belin !! dopo il tuo articolo il grande chef Giorgio Broggni mi ha chiesto l'aumento ! belin ! Ti ringrazio di cuore per la bella recensione a volte non ci rendiamo conto di offrire oltre al cibo un po' di serenita agli amici che ci onorano della loro presenza ... le cose che hai scritto ci hanno toccato ... e questo poi alla fine e' quello che cerchiamo nel nostro bello ( ma difficile ) lavoro .... Belin ! spero di riavervi presto ... un bacio a te e tuo marito .... ( p.s. se il tuo progetto autunnale riguarda la cucina tienimi informato ! ) ciao Oscar

incasadisilvia ha detto...

Ho trovato un tuo commento da qualche parte e poi mi sono persa tra le tue pagine, mi piace il tuo blog, mi piace come esprimi i sentimenti e mi piace la tua vitalità'!
A presro...
Silvia

Silva ha detto...

ho visitato il sito direi decisamente un bel localino, le foto fanno davvero venir voglia di passarci una serata e i menù non sono da meno!
baci
Silva