lunedì 25 aprile 2011

La serranda ispiratrice

Finalmente oggi sono riuscita a passare a vedere (e fotografare) la vetrina del salone di parrucchiere che ha ispirato il mio editore per la copertina.
Eh sì perché la copertina, che io trovo spettacolare a dir poco, altro non è che la serranda di un parrucchiere di Milano, in Via Mac Mahon.
Se volete potete divertirvi a trovare le differenze, altrimenti proseguite nella lettura.
Il risultato finale è frutto dell'elaborazione grafica di ExCogita e delle mie richieste: desideravo che ci fossero anche frollini svolazzanti (per avere un'attinenza col titolo) e un genio creativo li ha disegnati al centro dei fiori. In più è stato modificato il nome della rivista che sto leggendo.
(Da Donna a Terry, cioè il nome del giornale per il quale lavoravo).

Mi ha fatto una certa impressione vedere la mia copertina ai lati di una strada trafficata, ci passa pure il tram. E' addirittura capitato che più di una persona mi abbia detto: "oh Ilaria non sai cosa ho visto..."
Lo so, lo so, ed ora lo sapete anche voi.


Con l'occasione rispondo anche a chi voleva vedere la famosa piega cinese. Sono tornata dal parrucchiere sabato, per cui l'acconciatura che vedete è una piega di 2 giorni, ancora perfettamente drittissima e finto spettinato come piace a me.

La mia borsa è di Braccialini, che io adoro!

15 commenti:

claudia ha detto...

ciao Ilaria, volevo chiederti se partecoiperai al meeting Asi a torino??? se sì mi porti una copia del tuo libro autografata??????
by claudia

Monica ha detto...

Wow che spettacolo vedere dal vivo la copertina del libro!!! Sarà stata un'emozione grandissima!!!"

pasita ha detto...

....io ho pensato che un tuo fan sfegatato ti avesse copiato il disegno della copertina....
eh si, fa una certa bella impressione.....
Patrizia

Franz ha detto...

Accidenti Ilaria, che spettacolo!
Sembri tu di fianco ad un tuo libro gigante!
E per la piega...accidenti se viene bene!
Baci, Fra.

Maela ha detto...

Fichissimo!!!! Chissà che emozione!!! Ho appena finito di leggere tutti i post arretrati, visto che questi ultimi giorni sono stata indaffaratissima!! La piega è stupenda e lasciati dire che anche riccia eri bellissima, un po' stile Madonna!!! Ma dove lo faranno qui il caffè in cialda?!?!?! lo voglio provare anch'io!!!!!!!! Passa dal mio blog ti ho pensato anch'io per premiarti!!!
http://ilborgodeisogni.blogspot.com/2011/04/versatile-blogger.html
un abbraccio, Maela

meli ha detto...

Incredibile!!!

annaelle ha detto...

Ma che storia!!! Dovrò passare per vederla dal vivo.

Beba ha detto...

Ciao,
ho finito ieri sera di leggere il tuo libro.
Conmplimenti, mi è proprio piaciuto.
Adesso aspetto il prossimo.
E grazie anche per la dedica (sono l'amica di Monica ;-) )
Un abbraccio a te e a Giulia :-))
Debora

MondoLili ha detto...

Che forte!! Ma sul serio la copertina è una serranda di un negozio realmente esistente?? Incredibile!! Per fortuna che me l'hai detto altrimenti mai che capiti che vada a milano e che faccia un colpo!
Complimenti per la piega!
Ciao un bacione

Laura ha detto...

Ciao!! Sono nuova nuova qui,ti trovo grazie a Irene e al suo Valdirose! Ma dimmi te..mi hai aperto un mondo!
Laura@RicevereconStile

Fragolanelcuore ha detto...

wow.... che figata!!!!
troppo forte...
spero che almeno in quel salone... ci sia il tuo libro ...perlomeno in qualche vetrinetta... o meglio ancora in vendita!!! si????
ciao ciao
Antonella

Violet_Dalhi ha detto...

Wow...Ilaria troppo bello vedere te accanto alla serranda...ispiratrice!!=D
ciaoooooo

Paola ha detto...

Bella!!! Molto colorata e vivace.. Penso sia stato anche molto difficile fare la copertina per il tuo libro quindi complimenti a chi ha sitemato l'immagine e a te per l'ispirazione!

RobbyRoby ha detto...

Ciao
ma che bella. Forte. Ho detto a Roberto dove è questa via....sai mio marito è di Milano.

sly ha detto...

ahhh la borsa di braccialini...carinissime..le adoro!