venerdì 27 luglio 2012

50 Sfumature di giallo

Mio marito disse "il mio prossimo costume da bagno sarà giallo".
E già, si fa presto a dire giallo, ma quale sfumatura?
Giallo banana, giallo limone, giallo polenta, giallo uovo, giallo fluo...
 Uh Signur mi pareva difficilotto da trovare: invece no, nel Calzedonia sotto caso, in saldo al 50%, proprio la sua misura!
E ben due pezzi sopra taglia 1 per me, da abbinare a due vecchi slip a pantaloncino che uso quando ho il ciclo o quando mi sono fatta la ceretta all'inguine approssimativa. Uno a quadretti turchesi e bianchi, e l'altro a fascia piena di volantini (che volumizzano la scarsità del giro seno) nero a fiorellini fuzia. Fighissimi. Scontati. Non è che vi volevo raccontare proprio dei costumi, ma pretestualmente del fatto che a volte le giornate possono anche girare bene senza intoppi e con graditissime sorprese. Anche di più.
Beccatevi una lista:
Ieri ho lavorato solo mezza giornata, e neppure troppo.
A casa ho fatto in tempo a lavare il pavimento del bagno.
(Remember? Era cosparso di capelli!)
Zero tempo di attesa della metrò rossa.
3 minuti di attesa della metrò verde.
Un fiorista lungo la strada, perfetto, dovevo prendere un pensiero e ho scelto un enorme girasole singolo, giallo certo, perchè era il giallo day.
L'appuntamento è andato benissimo. Era con l'agenzia letteraria che seguirà il mio nuovo romanzo ne è rimasta entusiasta!!!!!!!!!!!!!!!!!! Vi dico solo che questo riscontro ce l'hanno 2 testi su 1000!
(Solo questo punto meriterebbe un post, ma preferisco rimandarlo a quando sarò tornata dalla mia editor con le poche correzioni al manoscritto che farò in agosto, e avrò incontrato l'agente).
Ho gustato un gelato stra buono, gusti cedro e yogurt, e c'era posto sulla panchetta fuori dalla gelateria, all'ombra.
Sono passata dai miei, dove tutto era tranquillo, sotto controllo, e mi sono mangiata un altro gelato con loro, senza scazzi, senza tristezze. Siamo stati bene ecco.
Rincasando sono passata al centro commerciale per i costumi.
A casa ho sistemato un po', preparato velocemente cena, controllato delle cose nelle mie cartelle di scrittura con rinnovata voglia di scrivere, Dio non la provavo da secoli questa sensazione proprio di leggerezza e fiducia verso le mie capacità di scrittrice.

E domani si va al mare, due gggiorni amici, coi costumi nuovi. Farò il bagno coi miei nipotini, loro coi braccioli di Hello Kitty e di Cars, io con le ali!
Perchè Dio ieri io tornando a casa dall'agenzia volavo, porcamiseria!
Certe giornata sono proprio giallo sole!

21 commenti:

sly ha detto...

Evvai sandra! Sono contenta per tuo nuovo libro.ieri ho finito i frollini...ma te le liste le fai di tuo?..non a caso anche in questo post ce, n'é una..ha ha...veloce, scorrevole,semplice...soprattutto mi piace il finale...chissà che oggi hai bevcato la strada principale e tra un po'trovi l'angolo giusto...un abbraccio

Speranza ha detto...

Mi mancavano le tue liste.
Te lo già detto che adoro quest'aria frizzante, leggera, felice, nuova che si respira entrando nel tuo blog?

Gioia ha detto...

W le ali e la leggerezza... Bello leggerti così!!!
E complimentoni per il rimanzo

ElizabethB ha detto...

Congratulazioni Ilaria! Sono felicissima per il tuo successo ma soprattutto per la ritrovata fiducia nelle tue doti! Un superbacio

Silvia ha detto...

Cosa aggiungere a un post cosi' frizzante? Un applauso forse, un abbraccio, un gelato ...? Buon week end!

ClaudiaC ha detto...

in bocchissima al lupissimo per la tua nuova produzione, so che sarà perfetta!

(già temevo che avessi anche tu prodotto una serie di tre libri sfumati -giallo, arancio, rosso- sulle strane performances sessuali nella zona di positano......)

e....due gelati? wow! puntina (buona) di invidia.....non ne mangio da circa 40 gg....

kisskiss
ClaudiaC

mafalda ha detto...

Evviva!! Sono molto felice per te e per il weekend in arrivo :)

Libby ha detto...

Sono giornate bellissime, da godersi fino all'ultimo respiro. Buon soggiorno al mare cara, mi fa piacere sentirti così felice!
E complimenti per l'incontro eh.... adesso bramo di curiosità per il prossimo libro!

leparoleverranno ha detto...

Evviva, che bello sentirti così!

Cristina C. ha detto...

devo assolutamente rivalutare il giallo!! mi pare porti bene!!

kri kriegio ha detto...

Che spettacolo questo post! Sono felicemente gialla anch'io!!

ero Lucy ha detto...

Siiiiiiiiii sono felice per te!!!! Che belle queste vibrazioni positive!!!

ILA ha detto...

E' bellissimo leggerti così! :)
Ti auguro un milione di giornate come questa.

AdeliaElWakil ha detto...

invidia....
:o)

RobbyRoby ha detto...

ciao
buon divertimento al mare.

Marica ha detto...

great! :-)

mi fa pensare a una delle mie canzoni preferite, quando fa:
"Look at the stars
Look how they shine for you
And everything you do
Yeah, they were all yellow"

http://www.youtube.com/watch?v=1MwjX4dG72s

:-) abbracci

Clara ha detto...

Complimentissimi! Adoro quanto scrivi così, piena di giallo, di vita, di grinta. Ciao leonessa! Buon mare

CriCri ha detto...

Ciao Sandra , Quest'anno il giallo la fa da padrona, ed anche io ne sono rimasta folgorata! Peccato che nella mia città arriva tutto dopo "li fochi" cioè troppo tardi ed infatti il cappotto che mi sono cucita questo inverno era nero.. perché la stoffa giallo sole non l'ho trovata! :( urge il costumino nuovo.. se riesco a trovare un po' di forze e voglia di uscire.. saltino da Calzedonia allora! Bacio e buon mare CriCri

chiara.bc ha detto...

Grande, grandissima!!!!
Sono contentissima per la notizia sul libro, stra contenta sulle notizie di casa e beh, serve altro???
W gli "Yellow Day"!!!!

PdC ha detto...

complimenti! ed hai messo di buon umore anche me....

annaelle ha detto...

Leggere questo post mi ha riempito il cuore di gioia. Vola perchè te lo meriti.